BLOG iDASHBOARDS

Comunicazione chiara e trasparente in ambito sanitario

Una premessa

A chi facciamo riferimento quando parliamo di sanità e strutture sanitarie?
Si fa riferimento a tante realtà: dall’erogazione di cure mediche agli esami diagnostici e di laboratorio, dalla prevenzione al controllo delle condizioni igieniche. I soggetti coinvolti sono altrettanto numerosi ed etorogenei fra loro: dalle Aziende ospedaliere alle industrie di apparecchiature mediche, dalle strutture sanitarie pubbliche a quelle private, dagli operatori ai pazienti.

I diversi tipi di comunicazione

Trasparenza, chiarezza e tempestività sono le qualità che dovrebbero caratterizzare la comunicazione che avviene tra i vari soggetti coinvolti. Non sempre però è così facile. Esistono dimiche complesse in questo contesto. E’ quindi opportuno analizzare i diversi tipi di comunicazioni che avvengono in ambito sanitario:

  • Comunicazione verso l’utenza

    Quella che forse avviene nelle sale d’attesa. I cittadini possono ormai scegliere dove farsi curare dal momento che hanno a loro disposizione ogni tipo di informazione necessaria per prendere questa decisione. Fornire loro uno strumento di facile comprensione per aiutarli a scegliere può essere decisivo per una struttura sanitaria, clinica, studio…
    Per esempio i pazienti potrebbero essere interessati a vedere dove sono dislocati i dottori nella struttura, avere informazioni relative ai tempi di attesa e la soddisfazione media

  • Comunicazione verso le istituzioni

    Oggi più che mai, essendo sottoposti a leggi nazionali, internazionali ma sopratutto europee, l’esigenza di erogare prestazioni conservando un certo livello di qualità è comune a tutte le strutture sanitarie. In molti casi è necessario che tali soggetti debbano fornire ad altri enti prove documentali che dimostrino il raggiungimento di determinati obiettivi. Il tutto nell’ottica della trasparenza. Potrebbe quindi essere utile avere uno strumento che permetta facilmente di comparare, per esempio, valori nazionali con parametri di riferimento europei, per analizzare il trend di business.

  • Comunicare verso l’interno

    La direzione di qualsiasi realtà sanitaria ha bisogno di avere feedback immediati sulle attività svolte, le spese sostenute, prestazioni erogate e così via. Avere un sistema in grado di fornire a questi soggetti responsabili informazioni giornalierie e mensili sull’esperienza del paziente per vari reparti è strettamente correlato all’efficienza del management della struttura.

Lo strumento giusto

In una realtà così tecnologicamente avanzata è necessario individuare lo strumento giusto che sia in grado di misurare e valutare le prestazioni di un’impresa. Il tutto mantenendo l’equilibrio tra efficacia e efficienza, supportando il controllo strategico ed il processo decisionale.

iDashboards è nato proprio per questo scopo. I suoi dashboard (cruscotti) sono facili da usare ed intuitivi, permettono di integrare e visualizzare dati dei pazienti, amministrativi, dati sulle performances dei laboratori, sull’efficienza di ambulatori, dati relativi alla logistica interna e dati sul personale. Inoltre è possibile tenere traccia storica di tali dati, valutarne le tendenze nel tempo, mostrare gli scostamenti rispetto ai parametri fissati.

Di seguito un dashboard utilizzato in ambito sanitario. Nell’area a tema sanità del nostro sito puoi navigare altri cruscotti.

ALTRE RISORSE

Video

Brochure

Area demo italiana

Referenze

Consulenza

IL PRODOTTO

Caratteristiche

Esempi

KPI

Fonti dati

Prezzi

Migra Software Evolution
Via De Amicis, 122 - 20021 Novate Milanese (MI)
P.IVA IT03349290969 - www.migra.it

Il prodotto

Come misurare i KPI

Naviga i dashboard dimostrativi

Prezzi

Contatti

Migra Software Evolution
Via De Amicis, 122 - 20021 Novate Milanese (MI)
P.IVA IT03349290969 - www.migra.it

© 2019 iDashboards. All rights reserved. Condizioni di utilizzo